Flameproof Conversion
Fumes Purification Systems

Standard 1755:2015 per carrelli in zone pericolose


Il Gruppo Miretti è conforme alla norma Standard EN1755:2015

“Sicurezza dei carrelli industriali. Impiego in atmosfere potenzialmente esplosive. Utilizzo in ambienti con presenza di gas, vapori, nebbia e polveri infiammabili” per tutte le trasformazioni antideflagranti di veicoli di vario tipo (carrelli, frontali, retrattili, controbilanciati, transpallet ecc…).

La norma EN1755:2015 è diventata obbligatoria a partire da Novembre 2017. Ma già da aprile 2017 (con molto anticipo rispetto ai regolamenti) i veicoli trasformati in modo antideflagrante dal Gruppo Miretti sono stati immessi sul mercato già conformi alla norma EN1755:2015. Un vantaggio e una sicurezza per tutti i clienti Miretti che già da aprile 2017 hanno potuto usufruire senza problemi di veicoli già conformi alle nuove normative.

Da aprile 2017, infatti, i clienti Miretti hanno potuto ricevere i propri carrelli elevatori / autocarri / veicoli di vario tipo già tutti conformi alla nuova EN1755:2015: un valore aggiunto per il cliente che si trova in anticipo ad essere conforme ai regolamenti utilizzando macchine sicure per i propri lavoratori e per l’ambiente circostante.

Il nostro gruppo ha, infatti, già maturato un know-how specifico sulla norma EN1755, un nuovo standard strategico per la sicurezza che deve essere rispettato da tutti i veicoli che si trovano ad operare nelle Zone Atex pericolose 1,2,21,22.

Tutti i veicoli antideflagranti devono essere conformi alla normativa ATEX 2014/34/UE per poter operare nelle zone pericolose in tutta sicurezza. La nuova norma EN1755 raggruppa le soluzioni più recenti e indica il tipo di livello di sicurezza richiesto a tutti i veicoli che operano in zone pericolose Atex e che quindi devono essere trasformati in modo antideflagrante.

I maggiori cambiamenti riguardano le apparecchiature che operano nella Zona 2. Di seguito trovate una sintesi dei requisiti più importanti:

  • I pneumatici e le ruote in polimero devono essere antistatici quando e dove la velocità di marcia è superiore a 6 Km/H. Tale richiesta deve essere rispettata non solo per i veicoli che lavorano in Zona 1 ma anche in Zona 2, Zona 21 e Zona 22. Questo aspetto è molto importante perché estende l’obbligo anche alla Zona 2 e Zona 22.
  • Tutti i pneumatici devono essere conduttivi oppure deve essere presente un sistema di conducibilità a terra (due cinturini che collegano il telaio a terra)
  • I sedili e gli schienali devono essere antistatici e uniti al telaio del veicolo. Questo perché il movimento costante dell’operatore è considerato un potenziale rischio di ignizione da elettricità statica (anche per Zona 2)
  • Le protezioni avvolgibili laterali per la cabina e altri componenti accessibili esternamente realizzati in plastica devono essere antistatici.
  • Una valutazione più approfondita viene richiesta anche per i componenti non elettrici

Per maggiori informazioni e dettagli, vi preghiamo di contattarci sales.department@miretti.com  I nostri esperti vi forniranno ogni utile aggiornamento e vi aiuteranno a fare chiarezza !!!

Ricordiamo che sono coinvolte tutte le categorie di veicoli: Zona 1 2G / Zona 2 3D / Zona 21 2D / Zona 22 3D

La EN1755: 2015 ha mantenuto i principi più importanti dello standard attuale ma ha allineato la legislazione attuale con altri standard …. Vi preghiamo di contattarci per ulteriori informazioni…. sales.department@miretti.com  / after.sales@miretti.com 

E’ opportuno che il cliente tenga a mente che seguendo questo nuovo standard e questi nuovi requisiti per la massima sicurezza dell’operatore e dell’ambiente di lavoro, i tempi di consegna potrebbero essere più lunghi rispetto a quelli del passato.

Questa considerazione è valida anche per la pianificazione dei vari programmi di manutenzione con l’obiettivo di minimizzare i problemi di inattività e di fermo macchina.

Altre news


Carrello Atex Caterpillar per Zona 2 Cat. 3G

Le più rilevanti Soluzioni antideflagranti adottate: Miretti CoatEx on Exhaust Manifold & on Turbo / Exhaust Flame Arrestor / Intake Flame Arrestor / Spark Arrestor / Shut Down Valve / Battery Box and Cut Off Enclosure

Pale Gommate Liebherr ATEX

Le tre macchine movimento terra Liebherr L586 sono state trasformate per poter operare in sicurezza in Zona 22 Cat. 3D IIIB T200°C

Macchine Speciali Manitou trasformate Ex per Class I Div.2

Il Gruppo Miretti ancora una volta dimostra la propria affidabilità nelle trasformazioni antideflagranti di veicoli speciali per ogni tipo di applicazione investendo ogni anno in nuove tecnologie e soluzioni innovative customizzate per ogni cliente

MIRETTI ALL’ADIPEC 2017

Il Gruppo Miretti è presente a “The Abu Dhabi International Petroleum Exhibition”. Kits antideflagranti per Motori Diesel Zona 2 ATEX, IECEx, Class I Div.1-2, Tier 4

OIL&GAS AUSTRALASIA MAGAZINE

La partnership tra il Gruppo Miretti e WOMA Australia per offrire soluzioni antideflagranti sempre più affidabili, competitive e in tempi rapidi

MIRETTI A ECOMONDO KEY ENERGY 2017 (RIMINI)

I Sistemi Miretti per abbattere le emissioni nocive: catalizzatori per grandi/medie/piccole potenze, sistemi SCR DeNOx, substrati per biogas, filtri antiparticolato, marmitte ad acqua e tanto altro…

MIRETTI AL CHIMIE LYON 2017

Miretti protagonista con il suo stand alla fiera “Chimie Lyon” (20-21 Settembre, Lione) dedicata alla logistica per l’industria chimica e farmaceutica francese.

MIRETTI ALLA FIERA OGA 2017 MALESIA

Il Gruppo Miretti ha preso parte alla fiera internazionale OGA 2017 (Malesia, 11-13 luglio) The 16th Asian Oil,Gas & Petrochemical Engineering Exhibition. Grande affluenza al nostro stand!

MIRETTI AL MCTER COGENERAZIONE (MILANO, 29/6/17)

Evento/Vetrina della Cogenerazione. Il gruppo ha ribadito la propria presenza di leader nel mercato dei sistemi Abbattimento Emissioni Nocive: DeNox, SCR, catalizzatori ossidativi, marmitte ad acqua …

SCATTA L’ACCORDO TRA MIRETTI ED EMERACHEM

Al via la collaborazione tecnica tra Miretti ed EmeraChem per la distribuzione in Italia ed Europa dei catalizzatori ossidativi EmeraChem è da anni azienda americana produttrice OEM di catalizzatori leader nel settore.

INTEGRATED GAS MONITORING SYSTEMS

Nuova Centralina Integrata Sensore Gas per Miniere e Gallerie, una delle tante soluzioni antideflagranti e altamente technologiche Miretti

NOVITÀ – CERTIFICAZIONI AZIENDALI

Importanti novità per il Gruppo Miretti in materia di certificazioni: ottenimento della ISO 9001:2008 e ISO 14001:2004 (Sistema di Gestione) da parte di TUV Nord Cert e conformità ai requisiti derivanti dal D.Lgs 231/2001

MIRETTI ALL’OSEA 2016 SINGAPORE

Miretti leader indiscusso per le trasformazioni antideflagranti protagonista all’OSEA, la fiera dell’oil&gas più importante per il mercato asiatico.

MIRETTI ALL’MCT PETROLCHIMICO 2016

Miretti protagonista all’MCT Petrolchimico 2016 (Milano, 24 novembre) con le custodie EX e il nuovo sensore gas touch screen (Gruppo I M2, Gruppo II Zona 1-2)

MIRETTI DETEX

Il “nucleo attivo” per la trasformazioni antideflagranti in Zona 2. obiettivo: la sicurezza dell’operatore e dell’ambiente di lavoro

MIRETTI AL POWERGEN, CEMAT & OTC

Miretti protagonista alle fiere internazionali POWERGEN EUROPE, Milano (21-23/6) CEMAT, Hannover Germany (31/05-3/06) & OTC, Houston Texas USA (2-5/5)

MIRETTI FILTEREX

Approccio Innovativo e Alternativo Miretti FilterEX autopulente in grado di far lavorare il motore in sicurezza fino a 1.000 ore.

SISTEMI SCR DENOX MIRETTI

Massima esperienza e affidabilità per DeNOx SCR Systems, SNCR Systems, OXY and 3 Way Catalysts, OXY Special Substrates for Biogas, Catalytic Converters Purification and Soot Filter (DPMF)

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI LA VOSTRA SICUREZZA

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI LA VOSTRA SICUREZZA