Flameproof Conversion
Fumes Purification Systems

NFPA70/NEC500

Classe I Divisione 1
E’ un’area pericolosa nella quale gas o vapori infiammabili, tipo gas naturale (metano) o vapori di benzina potrebbero essere presenti nell’aria in quantità sufficienti ad essere esplosive o infiammabili in condizioni normali di funzionamento.
Classe I Divisione 2
E’ un’area pericolosa nella quale gas o vapori infiammabili, tipo gas naturale (metano) o vapori di benzina potrebbero essere presenti nell’aria in quantità sufficienti ad essere esplosive o infiammabili in condizioni anormali di funzionamento.
Classe II Divisione 1
E’ un’area resa pericolosa dalla presenza di polvere infiammabile. Materiale finemente polverizzato, sospeso nell’atmosfera, può causare una potente esplosione come quella che potrebbe avvenire in una raffineria di petrolio in condizioni operative normali.
Classe II Divisione 2
E’ un’area resa pericolosa dalla presenza di polvere infiammabile. Materiale finemente polverizzato, sospeso nell’atmosfera, può causare una potente esplosione come quella che potrebbe avvenire in una raffineria di petrolio in condizioni operative anormali.
Classe III Divisione 1
Sono aree dove sono presenti fibre combustibili o particelle in sospensione facilmente infiammabili, a causa dei tipi di materiali che vengono maneggiati, conservati o trasformati. Le fibre e le particelle non sono normalmente sospese nell’aria, ma possono essere radunate intorno ai macchinari o agli impianti di illuminazione ove il calore, una scintilla o il metallo rovente possono causare una potente esplosione in condizioni normali di funzionamento.
Classe III Divisione 2
Sono aree dove sono presenti fibre combustibili o particelle in sospensione facilmente infiammabili, a causa dei tipi di materiali che vengono maneggiati, conservati o trasformati. Le fibre e le particelle non sono normalmente sospese nell’aria, ma possono essere radunate intorno ai macchinari o agli impianti di illuminazione ove il calore, una scintilla o il metallo rovente possono causare una potente esplosione in condizioni normali di funzionamento.
TRASFORMAZIONE EX

Il carrello elettrico di tipo EX è adatto all’utilizzo in:

Classe I Divisione 1 Gruppo D
Classe I Divisione 2 Gruppo D
Classe II Divisione 1 Gruppo F e G
Classe II Divisione 2 Gruppo F e G
Classe III Divisione 1
Classe III Divisione 2

In conformità alla tabella 4.2(a) della normativa NFPA70/NEC500

Caratteristiche:

  • Classe di temperatura T3C
  • Motori elettrici a prova di esplosione
  • Monitoraggio della temperatura superficiale
  • Monitoraggio della dispersione a terra
  • Segnalazione visiva allarmi
  • Installazione e trasformazione dei componenti idonei a operare nella zona di utilizzo
  • Dispositivo di movimentazione del carico rivestito in materiale anti scintillante
TRASFORMAZIONE EE

Il carrello elettrico di tipo EE è adatto all’utilizzo in:

  • Classe I Divisione 2 Gruppo D
  • Classe II Divisione 2 Gruppo F e G
  • Classe III Divisione 1
  • Classe III Divisione 2

In conformità alla tabella 4.2(a) della normativa NFPA70/NEC500

Caratteristiche:

  • Classe di temperatura T3C
  • Motori elettrici protetti meccanicamente tramite custodie
  • Monitoraggio della temperatura superficiale
  • Monitoraggio della dispersione a terra
  • Tutti i componenti sono protetti e certificati per la zona di utilizzo
  • Dispositivo di movimentazione del carico rivestito in materiale anti scintillante
TRASFORMAZIONE DX

Il carrello diesel di tipo DX è adatto all’utilizzo in:

Classe I Divisione 1 Gruppo D
Classe I Divisione 2 Gruppo D
Classe II Divisione 1 Gruppo F e G
Classe II Divisione 2 Gruppo F e G
Classe III Divisione 1
Classe III Divisione 2
TRASFORMAZIONE DV

Il carrello diesel di tipo DY è adatto all’utilizzo in:

  • Classe I Divisione 2 Gruppo D
  • Classe II Divisione 2 Gruppo F e G
  • Classe III Divisione 1
  • Classe III Divisione 2

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI LA VOSTRA SICUREZZA

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI LA VOSTRA SICUREZZA